RP 3.0

Il più grande archivio di giornalisti e opinion leader in Italia

RP 3.0 è il miglior databse di giornalisti e opinion leader italianiil software degli uffici stampa

Il database RP 3.0 di Spazio RP è in assoluto il più completo strumento professionale per chi si occupa di comunicazione e marketing all’interno di imprese, Istituzioni e agenzie.

E’ l’unico archivio digitale degli oltre 40.000 giornalisti e influencer italiani.

Indispensabile per fare Ufficio Stampa, Relazioni Pubbliche, Lobbying, Marketing, comunicazione politica, organizzazione di eventi.

Le nostre mailing list permettono ogni giorno ai professionisti della comunicazione di conoscere chi sono i giornalisti e gli opinion leader di ogni settore e di contattarli velocemente ed efficacemente via e-mail, telefono, fax o posta tradizionale.
Fornisce i nomi e gli indirizzi dei redattori di tutte le testate giornalistiche italiane cui inviare i comunicati stampa o le persone influenti cui chiedere opinioni o aiuto oppure da coinvolgere nei propri piani di RP.

Se il tuo mestiere è l’ufficio stampa, non puoi non conoscere il più grande e preciso strumento di lavoro del settore

Compila il form qui sotto, scarica l’ebook con tutte le informazioni sul database di giornalisti numero uno in Italia e le istruzioni per provarlo gratis e senza impegno.

 

Compila il form e prova il database di giornalisti RP 2.0

*Il tuo nome

*La tua email

*Il tuo numero

In quale settore lavori?      

*Acconsento al trattamento dei miei dati

Grazie per aver richiesto la prova gratuita del servizio RP 2.0

In questa pagina potrai conoscere:

Cosa contiene RP 3.0
Media
Per i veri professionisti dell’ufficio stampa, il più dettagliato database di operatori dell’informazione con oltre 40.000 riferimenti di giornalisti e blogger: la mailing list dei redattori e collaboratori di testate giornalistiche quotidiane (agenzie di stampa, quotidiani, radio, tv e siti internet) e periodiche (settimanali, mensili, stampa specializzata, ecc.). Il più autorevole e preciso spaccato sull’informazione locale (regionale e provinciale) in Italia, con oltre 2.000 redazioni analizzate.

E in più le governance dei principali gruppi editoriali.

Scarica l’elenco dei media nazionali e locali censiti

Ma oggi avere un database di giornalisti, anche il più ricco e preciso come RP 3.0, non è più sufficiente per chi si occupa di comunicazione. Poter creare mailing list ed elenchi di giornalisti è solo la base. Anche per chi si occupa esclusivamente di ufficio stampa, è sempre più necessario avere un dettagliato ed aggiornato archivio di influencer cui richiedere informazioni per la fase di creazione del comunicato stampa, cui sollecitare pareri per rendere più forte la notizia agli occhi dei giornalisti, da invitare ad eventi e conferenze stampa, da tenere aggiornati sulle attività e le strategie della nostra organizzazione in modo da facilitare il lavoro dei colleghi che si interessano più specificamente di RP.

Per questo abbiamo arricchito il nostro strumento con i riferimenti di blog e organi di informazione online.
Anche per questo RP 3.0 è lo strumento più utilizzato dai professionisti della comunicazione in Italia.

 

Come si usa il database di giornalisti RP 3.0
Il nostro archivio digitale permette di svolgere velocemente ricerche di opinion leader oppure di navigare in modo intuitivo tra le diverse categorie di dati per ricavare nominativi e riferimenti e di organizzarli in mailing list cartacee o digitali.

In pochi minuti si ricavano tutte le informazioni utili per individuare e contattare le personalità influenti da inserire nei propri piani di ufficio stampa e relazioni pubbliche.

Una volta individuati gli opinion leader di interesse, si può decidere di farne una lista in formato excel da conservare e da utilizzare/modificare in futuro, oppure si possono direttamente creare etichette o gruppi di e-mail.

Un risparmio di tempo e risorse umane, possibilità di dar vita ad azioni complesse di rp in poco tempo, certezza di esaustività: in una parola più efficienza per più clienti e più customer satisfaction.

I punti di forza che lo rendono unico
Molte sono le ragioni che fanno di RP 3.0 lo strumento leader per i più autorevoli professionisti della comunicazione e del marketing:

– la completezza degli ambiti “influenti” trattati;

– l’estrema fruibilità dei dati;

– la possibilità di accedere da qualunque postazione, anche mobile, grazie al fatto che sono residenti on-line;

– l’aggiornamento in tempo reale dei riferimenti grazie alla nostra redazione che lavora in continuo le informazioni riportate;

– un prezzo molto inferiore alla media di mercato, in modo da essere alla portata anche di piccole agenzie e di strutture di comunicazione con piccoli budget, ma con grandi esigenze di relazione con i propri pubblici influenti.

Quanto costa

L’abbonamento annuale al nostro servizio costa solo 390 € + iva.

Un prezzo molto inferiore a quello di prodotti simili che, tra l’altro, coprono solo una minima parte delle categorie analizzate nel nostro archivio professionale.

Un prezzo che è l’equivalente del costo di soli 6 giorni lavorati da un addetto operativo.

Statisticamente è sufficiente utilizzare il nostro strumento per una sola attività di comunicazione in un anno per rifarsi dell’investimento.

 

Un esempio di utilizzo del database RP 3.0
Per spiegare le potenzialità e le modalità di utilizzo di un servizio potente come RP 3.0 nell’attività quotidiana di una struttura di comunicazione, prendiamo l’esempio reale di una media azienda lombarda che ha appena completato la realizzazione di un nuovo stabilimento/centro sperimentale in provincia di Catania.

Per dare visibilità alla notizia e rafforzare il legame dell’azienda con i suoi stakeholder, affida alla propria agenzia di RP di Milano l’incarico di organizzare un convegno nel capoluogo etneo e di curarne gli aspetti comunicativi.

Questo è uno schema di sintesi dei passaggi organizzativi e operativi in cui risulta evidente il vantaggio di utilizzare il nostro database professionale.

Passo 1 – Individuazione del tema e dei contenuti scientifici da trattare

Allo scopo l’agenzia individua e intervista una serie di esperti: docenti universitari per analizzare gli aspetti scientifici e giornalisti competenti per valutare le ricadute mediatiche dell’evento.

Grazie al database RP 3.0 ha a disposizione i riferimenti di oltre 2.000 direttori di dipartimenti di tutte le università italiane tra cui scegliere e migliaia di pubblicazioni periodiche e specializzate per individuare direttori o altri giornalisti esperti.

Passo 2 – Scelta dei relatori – contatti e invio materiale informativo

In pochi minuti l’agenzia crea una mailing list di personalità di prestigio, tra cui vertici di istituzioni e associazioni di categoria, rappresentanti degli Enti locali, giornalisti e docenti universitari, da contattare ed invitare a tenere una relazione, fare un saluto agli ospiti o inviare un contributo scritto.

esempio database opinion leader Spazio RP

Clicka sull’immagine e guarda l’esempio di una tabella con i risultati della ricerca di opinion leader

Passo 3 – Scelta degli ospiti – inviti cartacei
Dopo i relatori, è possibile individuare e sistematizzare in una lista di etichette cartacee tutte le personalità influenti del settore e del territorio (rappresentanti degli stakeholder, sindacati, associazioni del proprio settore o di quelli ad esso collegati, espressioni dell’amministrazione locale, ecc).

stampa delle etichette di opinion leader con RP 2.0

Clicka sull’immagine e guarda l’esempio di una pagina/etichette da stampare per realizzare la mailing list degli inviti agli opinion leader scelti.

Passo 4 – Media relations pre-evento

– 2 settimane prima l’agenzia procede all’invio degli inviti agli organi d’informazione della Sicilia e in particolare della provincia di Catania.

Da RP 3.0 è possibile ricavare i nomi di tutti i redattori e i relativi recapiti all’interno di quasi 250 redazioni siciliane tra agenzie di stampa, quotidiani, radio e tv.

– 1 settimana prima procede al recall di verifica delle eventuali partecipazioni, richiamando i riferimenti memorizzati nella lista ricavata per gli inviti.

Passo 5 – L’evento

L’agenzia può stampare velocemente una lista di tutte le personalità invitate (influenti e giornalisti), da tenere sul tavolo degli accrediti.

Passo 6 – Media relations post-evento

L’agenzia può ricavare velocemente una mailing list digitale con tutti gli indirizzi di posta elettronica dei giornalisti locali e delle testate quotidiane e periodiche, generaliste e specializzatedi livello nazionale.

Con RP 3.0 ha a disposizione 40.000 riferimenti di redattori e collaboratori all’interno di oltre 4.000 redazioni.

Una volta scelti i giornalisti di interesse, si può ricavare istantaneamente un gruppo di e-mail da inserire nel proprio software di gestione di posta e inviare il proprio comunicato con la grafica, il testo e gli allegati che si desiderano.

mailing list di giornalisti per l'ufficio stampaClicka sull’immagine e guarda come il sistema RP 3.0 carica gli indirizzi in un messaggio email con il vostro software di posta elettronica

Passo 7 – Post-evento

Le mailing list di opinion leader utilizzate nelle fasi di organizzazione dell’evento, continuano ad essere a disposizione dell’agenzia per successive azioni di relazione (richieste di pareri, invio di sintesi dei risultati, valutazione e misurazione dei risultati dell’iniziativa con interviste agli opinion leader, ecc.)

garanzia di qualità del database di giornalisti RP 2.0